Edoardo Sanguineti: le poesie sono da eseguire

Edoardo Sanguineti, poeta e romanziere scomparso nel 2010, ha lavorato spesso con musicisti per il teatro, la radio e la televisione. In una intervista televisiva è possibile rinvenire un breve passaggio che ci dice del fondamento e della qualità del lavoro poetico-letterario di Sanguineti così vicino anche al sonoro vocale (o musicale) strumentale; nel video [...]

Inserito da Francesco Maria Paradiso il 15 dicembre 2011 in Il senso è nella musica
Aggiungi un commento

Tag:, , ,

Fragàri 30

“Evidentemente le arti, tutte le arti visuali, stanno democraticizzandosi nel senso peggiore della parola. L’arte è produzione di oggetti di consumo, da usarsi e da buttarsi via in attesa di un nuovo mondo nel quale l’uomo sia riuscito a liberarsi di tutto, anche della propria coscienza. L’esempio che ho portato potrebbe estendersi alla musica esclusivamente [...]

Inserito da Francesco Maria Paradiso il 14 dicembre 2011 in Fragàri: movimenti sulla striscia di costa
Aggiungi un commento

Eugenio Montale o la poesia scoperta con la musica

E’ il 1966, Eugenio Montale si racconta. La scoperta della musica (dal melodramma all’opera di Claude Debussy) conduce Montale, premio Nobel per la letteratura nel 1975, alla poesia. La poesia di Montale è ricchissima di contenuti e riferimenti musicali. Ma la sua passione durata tutta la vita senza arrivare all’approdo del palcoscenico fu il melodramma. [...]

Inserito da Francesco Maria Paradiso il 10 dicembre 2011 in Il senso è nella musica
Aggiungi un commento

Tag:, ,

Fragàri 29

“L’intelligenza creativa è stata sempre ritenuta un contagio mortale. Di qui le varie ragioni del mecenatismo [...]. Nel nostro tempo la difesa del politico nei confronti della cultura e quindi anche del poeta si esercita scopertamente o oscuramente su molteplici vie; la più facile è quella della degradazione del concetto di cultura. I mezzi meccanico-scientifici, [...]

Inserito da Francesco Maria Paradiso il 4 dicembre 2011 in Fragàri: movimenti sulla striscia di costa
Aggiungi un commento

Un creatore? esplora…

Su Ondiola rimbalza un’intervista a Eugène Ionesco. Ionesco vi racconta com’è arrivato al teatro, al suo teatro, detto anche Teatro dell’assurdo, e racconta della sua creazione, del suo ruolo oltre che di drammaturgo, di artista, di creatore. Dice Eugène Ionesco: “Il ruolo del creatore è una ricerca, è una esplorazione, è una avventura. Il creatore [...]

Inserito da Francesco Maria Paradiso il 4 dicembre 2011 in L'orecchio d'Alboran: risonanze dalla piana profonda
Aggiungi un commento

Musica, musica: si tratta di poesia

Paul Auster è uno scrittore statunitense. Nel video racconta non appena d’aver scritto anche i testi per diverse canzoni, ma della fondamentale relazione fra le sue opere, siano esse poesia o prosa, e la musica. Dice Paul Auster: “Musica si tratta di poesia, di un altro linguaggio [...], credo sia tutto collegato; e penso che [...]

Inserito da Francesco Maria Paradiso il 3 dicembre 2011 in Il senso è nella musica
Aggiungi un commento

Tag:, , , ,

Copyright © 2010-2018 Ondiola All rights reserved.